Associazione

Bellavista Viva

Olivetticostituzione

covid
 
Ultimi aggiornamenti e
informazioni utili

cri spesa

webinarIncontriamoci sul WEB

ccimm

libri

Segnalati dall'Associazione


 


 

    SPORTELLO TELEFONICO DI ASCOLTO page 0001

Sportello telefonico di ascolto

 


condivisione wifi 1

Condividi il tuo WI-FI,con le persone che

non possono permetterselo. 


sos genitori Sos genitori

 


 Manifesto Raccolta Alimentare page 0001 

Raccolta alimentare


COMUNICATO UNI3 jpg 

Comunicato UNI3

(sospensione delle attività)


Storia di un coronavirus per Bambini page 0001 

Storia di un coronavirus(per i più piccoli


Locandina portierato sociale

Servizio online di portierato sociale 


false comunicazioni

Attenzione ai falsi avvisi


LETTERA APERTA AL SINDACO DI IVREA page 0001Lettera al Sindaco:

proposte per la Comunità 

 


236715c7d05af38d79105298b29e75c8 0Kathleen O’Meara (1839 – 1888)


Vadevecum IMM

Vademecum per genitori con figli preadolescenti e adolescenti 


Solidarietà digitale

 corona virus ministero

Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione.

(https://solidarietadigitale.

agid.gov.it/#/)


Comunicato Covid 19 pages to jpg 0001

ASL TO4 (COVID-19)


Disleporedia

Incontri gratuiti per genitori e insegnanti 


Locandina gruppo di cammino mamma bambino Ivrea page 0001 

Locandina gruppo di cammino mamma bambino Ivrea


5x1000 ass. bell viva 2

 5X1000 Associazione Bellavista Viva-odv.

 

 

 

 

 

 

Attenzione

In questo periodo di emergenza sanitaria tutti i cittadini fanno uso dei dispositivi di protezione individuale (mascherine e guanti). Molti di loro però, al termine dell'utilizzo,buttano a terra soprattutto i guanti monouso. Questo gesto è fortemente incivile, crea inquinamento e pericolo per la salute di tutti, degrada il Quartiere  e rende difficoltoso il lavoro dei Volontari del Verde che  lavorano ogni giorno con dedizione e passione . I guanti , le mascherine e i tubetti di disinfettante devono essere gettati negli appositi cestini , sono fatti di materiale non bio-degradabile e quindi  li ritroviamo per un po' di tempo in giro...

Oltre al problema dei rifiuti che vengono gettati per terra, è diventata insostenibile la mancata raccolta delle defecazioni dei cani che per mancato senso civico  e di educazione dei  padroni, non vengono raccolte. La situazione è veramente insostenibile, e costituisce un vero problema anche per i bambini che avrebbero tutto il diritto di poter correre nei prati. Le zone  del Quartiere che presentano maggiormente queste problematiche sono il Parco giochi,  la Piazza Primo Maggio e ovviamente tutti i prati di grossa superficie . L'invito dell' Assocazione è che prevalgano  le regole di buon senso e della convivenza civile nel rispetto di tutti. Viviamo il nostro Quartiere, che viene curato e salvaguardato da persone che dedicano il loro tempo alla cura del verde pubblico. 

l'Associazione

Tutti gli articoli